Copertina libro ...

Caryl Churchill. Un teatro necessario

a cura di M. Cavecchi, M. Rose
pagine 252
formato 14x21
anno 2012
ISBN 978-8889726983
e-ISBN 978-8897826002
prezzo € 20,00



Abstract

Raffinata osservatrice del mondo di oggi e di ieri, figura politicamente impegnata, drammaturga di grande successo in Inghilterra e America, Caryl Churchill debutta in Italia come protagonista di una monografia a lei dedicata. In questa raccolta di saggi e interviste le voci di studiosi, attori e registi accompagnano il lettore attraverso le peripezie drammaturgiche di un’autrice eclettica e originale. Non è facile paragonare Caryl Churchill ad altri drammaturghi, anche se nella sua scrittura si mescolano un pizzico dell’assurdo e della comicità di Beckett, Pinter e Stoppard, l’attenzione alla politica di Hare e Brenton e un occhio attento al femminile tipico di Gems e Lochhead. Un’autrice coraggiosa che da più di quarant’anni invita i suoi spettatori ad aprire gli occhi sulla realtà che li circonda e che continuamente sorprende per la sua straordinaria capacità di rinnovare il linguaggio della scena. Un’autrice e un teatro a cui è necessario prestare attenzione.

Curatore
Mariacristina Cavecchi insegna Storia del teatro inglese presso il Dipartimento di Scienze del Linguaggio e Letterature Straniere Comparate dell’Università degli Studi di Milano.
Margaret Rose insegna Storia del teatro inglese presso il Dipartimento di Scienze del Linguaggio e Letterature Straniere Comparate dell’Università degli Studi di Milano.


Collana:

Argomento: